Renditi Protagonista
Telefono
+39 091 78 48 986

Fotovoltaico al porto di Genova

Autore Gaetano Marco D'Angelo

Fotovoltaico al porto di Genova Forse a chi sogna di installare nuovi impianti fotovoltaici in Sicilia Genova può sembrare geograficamente distante, ma si tratta comunque di una grande città che si affaccia sul Mediterraneo, dotata anzi di parecchie caratteristiche comuni ad alcune località dell’isola. L’area cantieristica dedicata alle riparazioni situata all’interno del porto del capoluogo ligure, denominata per l’appunto San Giorgio del Porto e occupante una superficie parzialmente coperta di ben 33.000 m2, può vantare da qualche giorno un imponente impianto fotovoltaico da 500.000 euro che si tradurrà, secondo le stime, in un risparmio energetico annuale del 30%, tra spese per l’illuminazione e per il funzionamento di uffici e officine, con 73 tonnellate e mezza di anidride carbonica in meno nell’aria. Si tratta di una tappa fondamentale all’interno del Piano Energetico Ambientale pensato per la zona d’attracco della metropoli. È come se decine di impianti fotovoltaici fossero stati fusi in uno solo: 320 pannelli di silicio policristallino, per tacere dei 136 nastri di silicio amorfo, si estendono per 1.500 m2, con una potenza di 100 chilowatt picco. I chilowattora ottenuti in un anno dovrebbero essere 110.000. Un altro obiettivo conseguito grazie al fotovoltaico.